Spinlex

Climate Change

Il cambiamento climatico… questo termine è ormai entrato prepotentemente nella nostra vita, un cartellino giallo che ci viene sventolato tutti i giorni per ammonirci a non sottovalutare un futuro, prossimo venturo, che potrebbe esplodere, in tutta la sua virulenza e costringerci a guardare la realtà! Ma allora sarebbe, probabilmente, tardi! Per questo, da tempo, il pianeta sta guardando con impegno e investimenti notevoli a ogni fonte che possa produrre l’energia per una società sempre più tecnologica evitando di avvelenarla come, non sappiamo quanto inconsapevolmente, abbiamo fatto sino a ieri. Le principali soluzioni? L’idroelettrico (che oggi combatte la penuria d’acqua), le bio masse (con il loro ciclo produttivo complesso ), il fotovoltaico che assorbe l’energia di un sole  malato e l’eolico che utilizza il primo elemento della vita: l’aria.

Climate Chance

Esistono spazi di manovra per contribuire, attivamente, a migliorare la nostra qualità di vita? Ci sono percorsi ancora inesplorati nella battaglia per garantire il funzionamento di una macchina, con qualche miliardo di anni di vita, preservandone il motore? Ci hanno sempre insegnato che ogni problema nasconde un’opportunità, l’importante è avere, sempre, un diverso punto di vista… 

Le soluzioni, come sempre, sono li, esistono. 

Prendiamo per esempio, il bene più prezioso, quello che ci permette ogni giorno di mettere in scena il miracolo della vita: l’aria… i suoi movimenti… orizzontali, verticali e ascensionali, proviamo a combinare queste diverse dinamiche… tutto questo ha permesso la nascita di Zephir, eolico di ultima generazione che nasce sfruttando le correnti orizzontali, la diversa pressione di una colonna verticale e la corrente ascensionale di una fonte di calore.

Versatilità

Installabile in tutte quelle aree dove non è utilizzabile l’eolico tradizionale.
service img

Modulabilità

In rapporto alla necessità di potenza prodotta può essere realizzato in diverse dimensioni.
service img

Design

Il design ne permette un facile inserimento in contesti naturali e/o urbani
service img

Manutenzione semplice

Per la struttura particolare, premette una manutenzione semplice
service img

Benvenuto futuro.

Zephir, eolico di ultima generazione, pala multidirezionale a struttura mobile, sfrutta 3 principi fisici: la corrente orizzontale dell’aria, la pressione di una colonna verticale e la corrente ascensionale.

Le flange elicoidali disposte tangenzialmente al cilindro hanno il compito di sfruttare le correnti orizzontali del vento, provenienti da qualsiasi direzione. L’apertura presente alla base permette all’aria di passare naturalmente da una pressione maggiore a una pressione minore scorrendo all’interno del cilindro per raggiungere l’apertura superiore. In cima alla torre, il passaggio dell’aria crea un punto di depressione, grazie all’effetto Venturi e gli elicoidi interni presentano una rastremazione proporzionale all’altezza per evitare turbolenze in prossimità della cima. Infine, la base, di colore nero, subisce un riscaldamento maggiore generato dall’irraggiamento solare, tale temperatura superiore permette di amplificare la corrente ascensionale che contribuisce a creare una zona di alta pressione alla base della torre. La corrente ascensionale viene convertita in moto circolare grazie agli elicoidi interni al cilindro, sfruttando questo doppio principio aumenta in modo significativo l’efficienza di produzione.

Richiedi informazioni